.

 Posizione: Home 

Convegno “Innovazione della filiera olivoleica con recupero dei sottoprodotti a fini energetici: Biogas come soluzione ecosostenibile”.

L’incontro si terrà il prossimo 23 giugno 2015 alle h.10.00 presso la sede di Palazzo Valle, sito in C.so V. Emanuele II, 101, Roma.

Si alternano gli interventi:

Andrea Fabbri – Agri Power Plus
Biogas from Oil.
Paolo Mantovi e Mirco Garuti – CRPA
Caratterizzazione chimico-fisica ed energetica di sanse tal quali
e pretrattate utilizzate per la produzione di biogas
moderatore Francesco Candi

 



Vi ricordiamo che a partire dal 1 luglio 2015 sarà obbligatorio tenere il registro telematico recante nuove modalità. Fino al 30 giugno 2015 sarà comunque possibile utilizzare il registro telematico provvisorio e/o il registro telematico ordinario.L'ambiente "TEST" sarà invece disponibile solo fino al 15 giugno 2015.

 




Recoil: l'olio vegetale è un materiale prezioso anche quando è un rifiuto.

L’olio vegetale è una fonte energetica importante e salutare per il nostro corpo, e anche da esausto può essere fonte di energia; dal biodiesel all’ energia elettrica e termica: l’olio vegetale usato in cucina è una grande risorsa energetica ed economica. Raccolto in modo differenziato e dopo opportuni processi di trattamento e rigenerazione, infatti, può essere riciclato e tornare a nuova vita sotto forma di materie prime per uso industriale o energia alternativa.

 



Pubblichiamo la comunicazione di Agrinsieme indirizzata al Ministo dello Sviluppo Economico, ai Ministri dell'Agricoltura e dell'Ambiente relative alla problematiche dell'utilizzo della sansa di oliva vergine negli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.



Successivamente alla pubblicazione del parare  espresso dall'Antitrust, sul bollettino n.7 del 9 marzo 2015, relativo all’impiego delle sanse vergini destinate alla produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile,  Asso.Frantoi insieme ad Unaprol, CNO, Unasco e Aifo, ha firmato una lettera, inviandola alle più altre cariche politiche e rappresentative del settore, per opporsi a questa posizione del tutto senza fondamento e a nostro parere contraddittoria.

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato, contrastando l'utilizzo delle sanse destinate a fonte di energia rinnovabile, non ha valutato l'aspetto economico e commerciale della sansa nell'intera filiera olivicola, inoltre non ha considerato neanche l'impatto ambientale, nel caso le sanse venissero inserite nella categoria dei "rifiuti".

Vi invitiamo a leggere gli allegati alla presente e ad inviarci segnalazioni e opinioni al riguardo per poter fronteggiare al meglio questa situazione e procedere in un'azione comune e condivisa.




Olio e olivicoltura, la chiusura della terza annualità a Palermo.

Si terrà a Palermo lunedì 23 marzo il convegno di chiusura della terza annualità del Reg. CE 867/08. Assofrantoi ha voluto celebrare una regione che è stata vicina e partecipe in tutto il triennio, salutando e concludendo il suo progetto proprio in Sicilia.
L'appuntamento è alla Camera di Commercio dove, a partire dalle 11:00, si alterneranno gli interventi del presidente Assofrantoi, Pier Luigi Silvestri, del consigliere e presidente ASFO Pietro Pipitone, dei tecnici Marco La Valva, Vincenzo Nicolì ed Elisa Tomassi.
Qui il programma.

 



Organizzazione di produttori: è nata Op Confoliva!

L’OP Confoliva è una società cooperativa agricola costituitasi a Roma come Organizzazione di Produttori ed operante su tutto il territorio nazionale.
La Op Cooperativa Confoliva è retta e disciplinata dai principi di mutualità senza fini di speculazione e si è costituita conformemente alle leggi comunitarie, al fine di ottenere il riconoscimento secondo quanto disciplinato dal Reg. UE 1308/2013 e dal D.M. Mipaaf 8648/2014.

 

 





Pagina : 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |






Cerca nel sito
  



 
Seguici su :



Partner :

























« Credits : SOFITER SYSTEM ENGINEERING S.p.A. »

.